Cannonau di Sardegna “Sa Mola” sub-region Jerzu – Alberto Loi – 2010 – Sardinia

02/12/2013 Inizio degustazione 17:57

Cannonau Sa mola 2010 – Jearzu – Sardegna

Tappo: volatile fruttato e speziato di vaniglia e legno.

 

 

 

 

 

 

 

Visivo: limpido, consistente, rosso rubino con riflessi granati.

Olfattivo: il vino appena aperto a note vinose parecchio “volatili” seguite da fruttate di prugna, mora e speziate di pepe e cuoio.

Gustativo: il vino robusto, quindi secco e caldo al apertura abbastanza morbido. L’alcol in bocca è un po’ aggressivo e nell’insieme le durezze sono rappresentate da una buon acidità, sapidità con tannini che si fanno valere solo dopo qualche sorso. La persistenza e’ buona mentre la qualità ne perde un poco influenzata dalla temperatura di servizio non ottimale (14)  e dalla giovinezza. Vino che dara’ il suo meglio, amalgamandosi nei suoi componenti nei prossimi anni.

Sensazione retro nasale: sicuramente le due note principali si muovono tra il frutto, una marmellata di frutti rossi come more e ciliegie e una spezziatura netta di liquerizia.

Abbinamento cibo/vino: Questo vino si abbina sicuramente bene con pietanze a base di carne come la porchetta alla brace ma anche carne rossa e salse a base frutti rossi e spezie come cannella e chiodi di garofano.

Fine degustazione ore 18:12

 Mezz’ora di apertura

Simone Berliat

Leave a Reply

Your email address will not be published.