Cuvée Argile Rouge 2011 (Coteau de Saint Pierre de Soucy) Domaine des Ardoisières, Savoy

L’Argile rouge è un rosso 80% Gamay e 20% Persan proveniente dalla Savoia nel sud ovest della Francia

The Argile rouge is a red wine composed form 80% Gamay and 20% Persan coming from Savoy, south-west of France

Le uve vengono raccolte a mano e messe in vasche aperte, dopo una diraspatura parziale con attenzione per mantenere i chicchi intatti. La fermentazione è condotta con lieviti selezionati nel terroir. Pressatura e svinatura avviene dopo due o tre settimane di macerazione a seconda delle annate. Dopo la fermentazione malolattica i vini vengono travasati in botti dove restano una media di 12 mesi prima di essere imbottigliati.

Tappo: Tabacco, resina di pino e cioccolato

Colore: Il vino scende consistente nel bicchiere, con un colore rosso rubino un po spento con unghia porpora.

Il naso e’ molto interessante. Cioccolato, terriccio, cigliege appassite e fiori rossi appassiti e una bevibilita’ estremamente piacevole. In bocca il retogusto e minerale, di liquerizia e sangue e la consistenza e’ ottima. Freschezza che lo mantiene vivo e tannino sufficente per una splendida bistecca con l’ osso. Questa mineralita’ mi ispira ma non mi viene nulla. Lo penso con una bresaola e del formaggio di capra un po’ stagionato oppure un altro salume con tendenza dolce e buona grassezza. Non con l’ insalatina di certo.

Il produttore e locato a Freterive nella combe de Savoie produce uve in agricultura biodinamica su una superfice totale di 7 ettari spaziando tra Persan, Mondeause noire, Altesse, Roussanne, Pinot gris and Jaquère.

English———>

The grapes are picked by hand and put in open vats, after a partial destemming with attention to keep a maximum grain round. The fermentation is carried out with yeast specific terroir. Pressing and racking are carried out after two to three weeks of maceration depending on the vintage. Following malolactic fermentation the wines are put in barrels where they stay an average of 12months before being racked and bottled.

Cork: Tobacco, pine resin and chocolate

Colour: The wine is consistent in the glass, with a deep ruby red colour with purple shades.

The nose is very interesting. Chocolate, earthy, dried cherries and red flowers.  In the mouth, the aftertaste is mineral, liquorice and blood whit consistency and ‘excellent. The freshness keeps it alive, and tannins are enough to support a pairing with a wonderful steak with ‘bone or a dried beef meet and goat cheese aged. Definitely perfect for salami and cured meat not for sure to match with a salad.

The producer is located in Fréterive in the Combe de Savoie. Produces grapes in biodynamic agriculture on a total area of 7 hectares ranging from Persian, Mondeause Noire, Altesse, Roussanne, Pinot Gris and Jaquère.

Leave a Reply

Your email address will not be published.